Da bruco a farfalla

Da bruco a farfalla

Tempo di lettura: 4 minuti


Trasformarsi è vitale

Come mai sono irregolare nelle uscite dei blog post?
Dove è andata la mia pianificazione?
Dov’è finita strategia che tanto amo?

Dis-integrata

Ecco come mi sento da un anno a questa parte.
Dis-integrata. No, non mi sono rotta come un vaso di porcellana.
Dall’anno scorso, però, ho iniziato a sentire un bisogno impellente cui non sapevo dare nome e forma.
Ho avuto alti e bassi, dubbi e paure.
Tra la situazione mondiale nel grande e, nel piccolo, l’acquisto della casa dei sogni, il trasloco e il nuovo ambiente, l’irrequietezza è diventata una costante.

Disintegrazione, la definizione Treccani

La Metamorfosi

Sto cambiando pelle. Di nuovo. 
Dentro di me, so cosa voglio diventare. Ma questo è solo il punto di partenza.
Tra il sapere e il diventare c’è un lavoro minuzioso, fatto di piccoli gesti ripetuti, di grandi progetti che mutano, di nuclei che si disintegrano per diventare nuclei diversi.

Ho cominciato a de-costruirmi per capire cosa non funziona.
Cosa (mi) manca?
Cosa manca a me professionista?
Perché il cappello che ho indossato finora mi ha fatto venire mal di testa?
A furia di sminuzzare e ricomporre, ho avuto l’illuminazione.

Verso l’integrazione

Ti ho già parlato del mio progetto creativo
Dopo anni di ricerca e studio, mi sono messa d’impegno a lavorare alla creazione del mio mazzo di Tarocchi: ho ripreso a disegnare e ho iniziato a usare Procreate per realizzare illustrazioni digitali. Ho cominciato a studiare diversi mazzi, ho fatto corsi, mi sono dedicata anima e corpo a questo progetto. 

In preda al furore creativo, ho aperto un ulteriore profilo Ig (come se non fosse abbastanza curarne uno), una nuova pagina Fb.
Ho iniziato a pensare all’architettura del nuovo sito dedicato.
E più le cose si moltiplicavano, più la tensione saliva e i dubbi insieme a lei.

Ho messo in pausa il mio lavoro per studiare i Tarocchi. E mi sono resa conto che mi era diventato pesante fare le cose che prima amavo, stare sui social, scrivere, progettare, pensare a pianificazione e strategia. Ho pensato di aver sbagliato tutto. Ho seriamente pensato di buttare tutto all’aria. E così ho fatto, in un certo senso.

E poi? E poi, confrontandomi con la mia mentore Manuela Angelini e con il mio amato M(arito Mattia), che, tra gli altri millemila progetti che segue si è offerto di farmi il sito from scratch, ho capito una cosa in realtà molto semplice:

Io sono come un diamante, ho tante sfaccettature.
Non sono bidimensionale e non voglio più ragionare per compartimenti stagni. 
Anche e soprattutto qui, nel mio lavoro. 

Perché, quindi, non integrare i miei talenti e le conoscenze acquisite in anni di studio ed esperienza in un profilo professionale unico e innovativo?

Una nuova veste

Sto lavorando a questo, alla mia nuova identità professionale. Sto integrando i vari aspetti di me in un profilo organico che possa dare vita a una nuova avventura professionale ricca e soddisfacente. Per questo sono meno presente. Perché occorre contrarsi prima di espandersi. Serve pensare alla SOLA COSA che mi farà tornare intera. E mi renderà quello che sono e che adesso è ancora un germoglio.

Sarò felice se vorrai seguirmi in questa avventura. 
Prima dell’estate il sito sarà pronto. 
L‘indirizzo rimarrà lo stesso: https://www.emmafrignani.com/.
Tutto il resto sarà nuovo. 
Anche la mia offerta. 

Ti consiglio di seguirmi su Instagram, che al momento è il mio canale preferenziale.






[Photo by Bankim Desai on Unsplash]

Potrebbe interessarti anche

Come contrastare la fretta e raggiungere i tuoi obiettivi
Il mezzo non è il fine. Teniamolo a mente per non sprecare energie e arrivare più facilmente all’obiettivo.
Se è vero che cambiare è rischioso, non cambiare può essere deleterio.
Post recenti

I chakra sono entità invisibili come i servizi che offro.
Come i chakra regolano il funzionamento di corpo e mente, così i miei servizi aiutano la tua attività a funzionare su web, in armonia con i t…

Rintraccia il tuo Scopo e inizia ad agire per raggiungere i tuoi obiettivi.
Come contrastare la fretta e raggiungere i tuoi obiettivi